Anneddoti e curiosità

Negli anni '60 in pieno boom economico era consuetudine per pubblicizzare l'azienda o il negozio e per gratificare la clientela donare, solitamente a fine anno, piccoli regali come spazzole, calendari, posacenere, ecc.

Descrizione immagine
Descrizione immagine

Gadget pubblicitario della merceria di Salami Luciano di via Nonantolana

Negozio di abbigliamento Manfredini Dante in via C. Menotti

Descrizione immagine
Descrizione immagine

Più recente, come possiamo vedere dal numero telefonico, ma sulla stessa idea questa spazzola di Salami Luciano. 

Altro esempio di gadget pubblicitario donato dalla macelleria di Baracchi Ugo in località Torrazzi.

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

A pochi passi dal rione e molto frequentati dai suoi abitanti, i Giardini pubblici erano un'attrativa per molti. Il vecchio leone, in questa foto del 1979, era una di queste.